Cambi a Cuba? Si … ma fino a un certo punto!

Mas_Socialismo

Revolucion_Adelante

Come chiaramente avvisano i cartelli “pubblicità progresso” cubani.

C’è da capire piuttosto come e quando si risolverà la spinosa ed anomala questione della doppia moneta. Alcuni pensano che il Peso Cubano Convertibile (CUC) sarà pensionato a giorni, addirittura ad inizio febbraio. A sostegno di questa tesi il fatto che da settimane praticamente tutti i negozi prima solo in CUC accettano anche il Peso Cubano (CUP) e i prezzi sono sempre più spesso riportati nelle 2 valute e poi che a giorni verranno rilasciate in banche e Cadecas (case di Cambio) le nuove banconote da 500 e 1000 CUP. Il cambio fra le 2 valute dovrebbe essere, come ora per chi compra CUC, 1 a 25, ovvero tutti i prezzi ora espressi in CUC saranno moltiplicati per 25. Non sono un economista però mi chiedo se si riuscirà ancora a tenere in maniera fittizia la nuova moneta legata al dollaro USA o se il CUP sarà soggetto alle normali norme internazionali dei cambi. Nel secondo caso anche a Cuba si conoscerà l’inflazione, spero non a doppia o tripla cifra annua.

Questa voce è stata pubblicata in Avana - La Habana - La Havana, Gente Cubana, Notizie e curiosità. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Cambi a Cuba? Si … ma fino a un certo punto!

Lascia un commento