La televisione digitale a Cuba

Canales_Digitales_Cuba

Da qualche mese, sicuramente all’Avana, non so nel resto di Cuba, sono iniziate le trasmissioni TV in digitale.
Il problema è reperire il decoder, che ovviamente viaggia su frequenze diverse da quelle italiane. I negozi ne sono sprovvisti e quando vengono riforniti da piccole quantità di produzione cinese, li esauriscono in breve tempo.
Dopo infruttuosi giri di settimane per tutta l’Avana me ne sono procurato uno da un privato (revolico docet!) a caro prezzo, è il modello più semplice marca Haier che da quanto mi risulta era stato distribuito (non so dove, come e quando) a prezzo agevolato di 7 CUC (l’ho pagato 50!).
Nei negozi quando si trovano sono in vendita 2 modelli più evoluti, dotati di porte USB in grado quindi di leggere file musicali, alcuni video e imamgini, il cui costo dovrebbe essere intorno ai 38 e 48 CUC.

Il decoder in mio possesso non ha la porta HDMI, ma sul Panda va egregiamente. Permette di vedere – bene – 8 canali oltre ai normali Cubavision, Telerebelde, Multivision, Telesur e Canale Educativo 1 e 2, che io spesso vedevo assai male con l’antenna tradizionale ci sono 2 canale nuovi: Infantil Canale Habana che trasmette soprattutto cartoni animati e film per bambini e ragazzi e l’ottimo Clave che trasmette video e concerti sia cubani che internazionali, insomma la risposta cubana a MTV.
Inoltre col decoder si possono sentire alcune radio, ci sono 2 giochi utilizzabili col telecomanco (Tetris e Box) e un ridotto Televideo. Non male, davvero!

Questa voce è stata pubblicata in Avana - La Habana - La Havana, Gente Cubana, Notizie e curiosità. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento