3\Nauta.cu ovvero il servizio e-mail sugli smartphone con linea cubana.

Da poco più di due settimane tutti i possessori di una linea cellulare cubana su un telefono che supporta il servizio di posta elettronica possono, dopo mostruose code ai pochi centri Etecsa/Cubacel autorizzati, attivare al costo di 1,50 CUC all’anno il servizio di posta elettronica via cellulare.
Il punto Etecsa di Calle Obispo, noto per aver sempre davanti code allucinanti, effettua solo 50 attivazioni al giorno. Si deve prendere il turno a partire dalle 8:00 del mattino, immagino ci sia gente appostata li davanti da ben prima dell’alba.
Comunque sia domenica a La Lisa, municipio meno abbiente avanero in cui vivo, clamorosamente non ho trovato coda ed ho stipulato il contratto per questo servizio dopo soli pochi minuti di attesa. Munito dello scarno foglietto di istruzioni ho invano passato parecchio tempo cercando di configurare il mio iPhone.
Solo lunedì ho scoperto che atri uffici Etecsa dovevano fare l’attivazione. Per esempio all’edificio Focsa o il 17 e A al Vedado, o al noto punto di Calle Obispo.
Qundi lunedì, quasi in chiusura ufficio ho convinto una gentile impiegata ad attivarmelo.
Teoricamente ricevere o inviare una mail che contiene solo caratteri di testo costa solo 1 o 2 centesimi, però non sono soddisfatto del servizio.
A parte che qui all’Avana, forse proprio per causa dell’aumento della banda utilizzata per le mail, spesso il segnale diminuisce o addirittura scompare e se non hai una ottimo segnale Cubacell le mail non partono e non arrivano. Inutile per me provare in ufficio o in casa!
Poi ieri, ho scoperto a mie spese – che se si tiene costantemente attivata come sarebbe logico il 3G e la trasmissione dati condizioni per utilizzare il servizio, il credito del cellulare scende inesorabilmente e velocemente.
Si deve quindi attivare queste opzioni SOLO quando si mandano o si vuole controllare se si hanno ricevuto delle mail. Comodo vero?
Il mio indirizzo “mobile” è marcog @ nauta.cu, ma temo non lo utilizzerò molto …

Pubblicato in Avana - La Habana - La Havana, Gente Cubana, Notizie e curiosità | Lascia un commento

14 Febbraio giornata dell’Amore e dell’Amicizia (?!?)

 

Obispo2_SanValentino14 Obispo_SanValentino14Da giorni, le strade dell’Avana Vecchia, e immagino di buona parte di Cuba sono piene di banchetti improvvisati che vendono fiori finti, pupazzetti e biglietti di auguri per San Valentino. Anno dopo anno questa ricorrenza prende corpo e a me, che non piaceva neppure in Italia piace ancora meno qui a Cuba, così come non mi pioace Halloween e ricorrenze (importate) similari, ma tant’è …

Pubblicato in Avana - La Habana - La Havana, Gente Cubana, Notizie e curiosità | Lascia un commento

Doccia sul Malecon avanero

Olas_Malecon2 Olas_MaleconJPG

Quando c’è mare mosso c’è chi ne approfitta!

 

Pubblicato in Avana - La Habana - La Havana, Gente Cubana, Mare e Spiagge | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

CHIUDONO A CUBA I CINEMA 3D E LE SALE DA GIOCO

3d
Non è una bella notizia ma. come si legge nella nota ufficiale leggibile nell’allegato link, con effetto immediato i titolari di Cinema 3D e sale da gioco (non d’azzardo!!!) con Play Station, XBoX e simili e forse sale da biliardo, sono obbligati a chiudere immediatamente. Pare non esista una licenza per questi lavori “por cuenta propria”, anche se sembra che la vera motivazione è che alcuni trasmettetevano anche pellicole pornografiche.
Poveri coloro che hanno fatto forti investimenti per attrezzare le sale, ma soprattutto peccato perchè si perde un interessante e tutto sommato economico svago.

Inoltre i venditori (tantissimi) di vestiti e accessori provenienti dall’estero hanno tempo fino al 31/12 per smaltire i loro magazzini, poi anche queste attività cesseranno completamente.

http://www.granma.cu/espanol/cuba/2nov-Nota-informativa.html

Pubblicato in Avana - La Habana - La Havana, Notizie e curiosità | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Nuova targa …. su vecchia vespa

Nuova_targa_Vespa

Ho già da tempo segnalato, con foto, le nuove targhe cubane. Ieri, finalmente dopo una lunga odissea sono riuscito ad ottenerla per la mia rediviva Vespa PX 150 che ho rimesso in circolazione dopo quasi 2 anni di stop. Nel lontano autunno 2011 avevo preso una buca coperta d’acqua a velocità elevata. La Vespa ha fatto un salto che pareva un volo, miracolosamente non ero caduto, quindi ero riuscito a non ammazzarmi, ma in compenso il carter si era aperto in due con fuoriuscita di vari pezzi del motore e  la sospensione posteriore frantumata. Grato al fato di avermi risparmiato, l’avevo posteggiata in garage e fino a maggio usavo solo  l’auto.

Peccato che al mia auto mi è stata letteralmente rubata. L’avevo affidata al mio solito meccanico (che ho poi scoperto essere ladro e truffatore recidivo) nel lontano 25/5 e da allora se ne son perse le tracce. Pare sia abbandonata ad Alamar, temo in stato peggiore di quando l’ho consegnata, ma non c’è verso di recuperarla. Il bello è che non posso neppure fare una denuncia per furto, misteri della legge cubana …

Tornando alla Vespa, per avere la circolazione e la targa son dovuto andare tre volte alla motorizzazione di 1ra  in Playa, occupando una buona dozzina di ore di attesa.

La prima volta all’ispettore non piacevano le (poche) ammaccature e qualche macchietta di ruggine e mi ha mandato a farla riverniciare. Martedì’ dopo aver atteso dalle 7:45 alle 17:00 mi hanno detto che dovevo pagare 95 cuc di cui  40 per il rinnovo della carta di circolazione (mi tocca ogni anno) e 55 per la nuova targa, che nonostante quanto supponevo non è ne d’oro ne d’argento, è un normale rettangolo di tolla che a cubani e residenti stranieri permanenti costa 40 MN (un 24°). Ovviamente ne avevo li avevo tutti (mi avevano informato erroneamente) quindi son dovuto tornare il giorno dopo, ovviamente dopo l’ora di coda in banca per comprare le marche da bollo, dove infine, nonostante i 3 errori nel compilarmi la carta di circolazione son uscito vittorioso con nuova targa e circolazione valida … fino a febbraio 2014 giorno in cui, tremo al pensiero, dovrò rifare la trafila!

Pubblicato in Avana - La Habana - La Havana, Notizie e curiosità, Trasporti e viabilità | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Prodotti italiani per l’igene personale a Cuba

Aseo_made_Italy

Sono sempre contento quando vedo nuovi prodotti italiani (o fatti in Italia da consociate di multinazionali) in vendita qui a Cuba.

Poco fa’ all’Harry’s Brothers stavano scaricando un camion pieno di shampoo, bagni schiuma, dentifrici e colluttori della Mantovani, Vidal, Leocrema e Durbans, su tutte le scatole ben visibile la scritta Made in Italy.

Chissà a che (alti)  prezzi saranno posti in vendita?

Aseo_made_Italy2Cuba, Avana, Harry’ Brothers, Mantovani, Durbans

Pubblicato in Avana - La Habana - La Havana, Gente Cubana, Notizie e curiosità | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Avana: Secondamano …. dal vivo!

 

Compravendita_case2

 

In Paseo del Prado, dopo la tradizionale mostra mercato di quadri sabatina, ho notato oggi uno strano assembramento di gente. Curioso come un gatto, mi sono avvicinato per sbirciare ed ho scoperto che li, ogni sabato mattina, c’è un ritrovo di venditori e compratori di case ed appartamenti. Ognuno col proprio bravo cartello descrittivo e a volte con foto. I prezzi mi sono sembrati più bassi dei corrispondenti annunci pubblicati sul sito di compravendita a cuba Revolico che, per la difficoltà di connessione e soprattutto di possibilità di accedervi, a Cuba è riservato solo a una ridottissima parte della popolazione.

Compravendita_case

Pubblicato in Avana - La Habana - La Havana, Gente Cubana, Notizie e curiosità | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Agua de Coco y Coco de Agua

Coco_de_Agua

Finalmente si stanno diffondendo, almeno qui all’Avana Vecchia, i venditori di cocchi da bere. Uno è fisso all’inizio di Calle Obispo, o meglio in calle Villegas, un altro è spesso all’inizio di Neptuno e il terzo in San Rafael.

Ovviamente applicano prezzi diversi a stranieri, soprattutto se turisti, ai quali chiedono minimo 1 CUC, rispetto ai cubani a cui chiedono 10 MN.

Comunque anche 1 CUC mi pare un prezzo onesto per una dissetante e salutare bevanda naturale, visto che nelle zone turistiche è lo stesso prezzo chiesto per una bottiglietta piccola d’acqua. Il cocco viene tagliato al momento col machete e fornito di cannuccia.

Da sempre insieme al Guarapo (succo spemuto dalla canna da zucchero) l’acqua del cocco è la mia bevanda (analcolica!) preferita. Poi se è fresco di frigo e corretto con aggiunta di un po’ di succo di limone e ron cubano … ancora meglio!

Agua_de_Coco

 

Pubblicato in Avana - La Habana - La Havana, Cibi e Bevande, Gente Cubana, Notizie e curiosità | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Una serata Che …

Una_Serata_che_190920131Ricevo e pubblico con piacere la locandina di questa serata cubana a Milano. Chi si fosse perso la precedente mostra al circolo ARCI Bellezza, potrà vedere le belle foto scattate a Cuba dell’amica Paola Volpari alla ricerca del Comandante Che Guevara

Pubblicato in Gente Cubana, Notizie e curiosità | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Toh, una nuova pasta italiana a Cuba!

Pasta_AntonioDeNiro2 Pasta_AntonioDeNiro

Da qualche giorno è in vendita qui a all’Avana una nuova pasta di grano duro fatta in Italia. E’ la Antonio De Niro e – ammetto la mia ignoranza – non l’avevo mai sentita nominare. Di primo acchito, visto l’insolito colore nero della confezione, fortunatamente anche trasparente, ed il nome “particolare” temevo che, nonostante il tricolore, fosse una bufala spagnola o canadese, spacciata per italiana, inveceè italiana, se non sbaglio fatta in Emilia.
C’è da dire che ultimamente trovare pasta italiana quia  Cuba non è facile. Il supermercato Palco ha finito (spero solo temporaneamente) le scorte della pasta Di Vella e la Barilla è ora quasi introvabile e se si trova è carissima: 3,45 CUC la confezione da mezzo chilo. Della DeNiro ho provato, finora, i fusilli e non erano malaccio. Certo non è la mia favorita, ovvero la De Cecco (seguita nella mia classifica personale da Voiello e Garofalo) che ha fatto una estemporanea apparizione a Cuba in uno stand alla Fiera internazionale dell’Avana e purtroppo non è ancora commercializzata ma non è neppure come la produzione locale tipo la Pastiega, checchè ne dica un caro amico iscritto a questo gruppo è per le papille di un italiano immangiabile. Prezzi? Folli come tutti i proditti di importazione a Cuba, 1/2 Kg. da 1,95 a 2,25 CUC a seconda del formato (vedi foto) poi sono invendita tagliatelle, che non mi ispirano a 2,25 CUC
Pubblicato in Avana - La Habana - La Havana, Notizie e curiosità | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento